Single-Legal

Tra le Parti:

Il presente Contratto è stipulato tra:

  1. l soggetto identificato come "Fornitore" nel/i Modulo/i d'ordine (il "Fornitore").
  2. Il soggetto identificato come "Cliente" nel/i Modulo/i d'ordine (il "Cliente").

Introduction

Il Fornitore fa parte e opera all’interno del Gruppo CitNOW. Il Gruppo CitNOW è un gruppo di aziende che offrono Prodotti e Servizi per il settore automobilistico. Qualora il Cliente acquisti più Prodotti e Servizi dal Fornitore, il Cliente riconosce che tali Prodotti e Servizi possono essere venduti dal Fornitore a titolo di rivendita e che, in quanto tale, altri soggetti all’interno del Gruppo CitNOW potrebbero essere responsabili della consegna di tali Prodotti e Servizi. per conto del Fornitore.

Sottoscrivendo il/i Modulo/i d’ordine, il Cliente sarà vincolato dai presenti Termini e condizioni e dal Contratto di licenza applicabile ai Prodotti e Servizi acquistati. Il Cliente si impegna a garantire che tutti gli Utenti dei Prodotti rispettino i presenti Termini e condizioni e che gli Utenti siano consapevoli delle proprie responsabilità ai sensi della clausola 6 (Protezione dei dati) e della clausola 10 (Garanzie).

Nell’ambito della fornitura dei Prodotti e Servizi, il Fornitore agirà in qualità di responsabile del trattamento dei dati del Cliente. I termini contenuti nelle clausole 6 (Protezione dei dati) e 7 (Dati dei consumatori e Dati dei dipendenti) sono applicati in relazione agli obblighi di protezione dei dati delle parti. Queste disposizioni sono molto importanti e richiedono al Cliente di mettere in atto dei processi volti a garantire che i requisiti contenuti in queste clausole siano soddisfatti. Invitiamo a leggere attentamente queste disposizioni. In particolare, prima di trasferire i dati personali di qualsiasi Consumatore al Fornitore attraverso i Prodotti, il Cliente dovrà garantire e fare in modo che tutti gli Utenti garantiscano, quanto segue:

  1. di avere ottenuto il consenso di tutti i Consumatori affinché i loro Dati del consumatore vengano caricati nel/i Prodotto/i o trasmessi in altro modo al Fornitore; o
  2. che il Cliente abbia identificato chiaramente una o più altre basi legali (come stabilito nella Legge sulla protezione dei dati) che consentono di caricare i Dati del Consumatore nel/i Prodotto/i o di trasmetterli in altro modo al Fornitore.

Definizioni

I termini definiti nel Contratto di licenza e/o nel/i Modulo/i d’ordine, se non diversamente definiti nel presente documento, avranno lo stesso significato attribuito loro nei presenti Termini e condizioni.

  • Funzionalità aggiuntive: funzionalità e/o servizi aggiuntivi che il Cliente ha la possibilità di richiedere e che il Fornitore può fornire, di volta in volta, previo accordo scritto tra le parti, nel rispetto dei termini del presente Contratto, ivi compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, giornate di formazione in loco, importazioni, esportazioni o cancellazioni di dati, sviluppo di soluzioni personalizzate, funzionalità a pagamento e webinar.
  • Contratto: il contratto stipulato tra il Fornitore e il Cliente comprendente il/i Modulo/i d'Ordine, i Termini e condizioni e il/i Contratto/i di licenza.
  • CitNOW Group: Gruppo CitNOW: i membri del Gruppo di società CitNOW, ovvero qualsiasi soggetto giuridico che controlla, è controllato o è sotto il controllo comune del Fornitore. Il termine "controllo" avrà il significato attribuitogli nella sezione 1124 del Corporation Tax Act 2010 [Legge sull'imposta sulle società britannica].Tutti questi soggetti giuridici saranno sempre elencati sul sito web del Gruppo CitNOW https://www.citnowgroup.com.
  • Consumatore: qualsiasi consumatore cliente del Cliente in relazione al quale i dati personali sono caricati da un Utente nei Prodotti.
  • Dati del Consumatore: indica tutte le informazioni, comprendenti i dati personali, relative a un Consumatore che vengono caricate sui Prodotti o trasmesse al Fornitore dal Cliente o da qualsiasi Utente.
  • Contenuti: video, immagini fisse, audio, grafica, testo, messaggi e altre informazioni create dall'utente e caricate tramite il Prodotto;
  • Data del Contratto: la data indicata sul Modulo d'ordine come data di emissione e invio al Cliente del Modulo d'ordine per la firma.
  • Titolare del trattamento, incaricato del trattamento, soggetto interessato, dati personali, violazione dei dati personali, trattamento e misure tecniche e organizzative adeguate, come definiti nella Legge sulla protezione dei dati.
  • Cliente: il cliente indicato come tale nel Modulo/i d'ordine che può essere un OEM, una Società di vendita nazionale, un Gruppo di concessionari o un Rivenditore.
  • Dati: tutti i dati, compresi i dati personali, caricati nei Prodotti o trasmessi al Fornitore dal Cliente, inclusi eventuali Dati del consumatore e/o Dati dei dipendenti.
  • Legge sulla protezione dei dati: significa: (a) nella misura in cui si applica il GDPR del Regno Unito, la legge del Regno Unito o di una parte del Regno Unito relativa alla protezione dei dati personali; o (b) nella misura in cui si applica il GDPR dell'UE, la legge dell'Unione Europea o di qualsiasi stato membro dell'Unione Europea a cui sono soggetti il Fornitore o il Cliente in relazione alla protezione dei dati personali.
  • Gruppo di concessionari: una società che gestisce più Rivenditori.
  • Dati dei dipendenti: tutti i dati, compresi i dati personali, caricati nei Prodotti o trasmessi al Fornitore dal Cliente e da qualsiasi Utente.
  • GDPR dell'UE: Regolamento generale sulla protezione dei dati (Regolamento (UE) 2016/679), nella versione in vigore nel diritto dell'UE
  • Tariffe: tutti i corrispettivi dovuti al Fornitore dal Cliente, indicati nel dettaglio nel/i Modulo/i d'ordine, ivi comprese a titolo esemplificativo e non esaustivo, la Tariffa mensile, la Tariffa di installazione e la Tariffa per i servizi, unitamente a qualsiasi tariffa dovuta per le Funzionalità aggiuntive (ove applicabile), come concordato di volta in volta per iscritto dalle Parti.
  • Periodo di validità iniziale minimo: indica il periodo di validità iniziale collettivo degli abbonamenti di tutti i Prodotti sottoscritti dal Cliente, come meglio definito nella clausola 5.1.
  • Tariffa mensile: la tariffa mensile ricorrente dovuta dal Cliente in relazione al proprio abbonamento al Prodotto. La tariffa mensile coprirà la fornitura del Prodotto e la fornitura di Supporto tecnico per tale Prodotto per la durata dell'abbonamento del Cliente.
  • OEM: un fabbricante di apparecchiature originali.
  • Modulo/i d'ordine: il/i Modulo/i d'ordine del Fornitore sottoscritto/i dal Cliente che incorpora i presenti Termini e condizioni e il/i Contratto/i di licenza per riferimento.
  • Prodottii prodotti descritti nel/i Modulo/i d'ordine, forniti al Cliente dal Fornitore (direttamente o in qualità di rivenditore autorizzato) a titolo di abbonamento e che possono essere disponibili nei livelli noti come standard, pro e plus (ove applicabile). Il/i Prodotto/i acquistato/i dal Cliente, incluso il livello di prodotto, dovrà/dovranno essere descritto/i in modo dettagliato nel/i Modulo/i d'ordine dell'abbonamento. La fornitura del/i Prodotto/i include la fornitura di Supporto tecnico.
  • Data di attivazione del Prodotto: la data in cui inizia l'abbonamento del Cliente al Prodotto (e il Periodo iniziale del Prodotto), che sarà specificata per ciascun Prodotto nel rispettivo Contratto di licenza.
  • Periodo di attivazione iniziale del Prodotto: il periodo iniziale dell'abbonamento del Cliente per ciascun Prodotto (a meno che tale periodo iniziale non venga prolungato per allinearsi con abbonamenti ad altri Prodotti, ai sensi della clausola 5.1) come descritto nei dettagli nel relativo Contratto di licenza calcolato dalla Data di attivazione del Prodotto applicabile.
  • Documentazione del programma: qualsiasi documentazione resa disponibile dal Fornitore al Cliente in relazione al Prodotto acquistato dal Cliente.
  • Periodo di rinnovo: indica il periodo per il quale il Prodotto e i Servizi si rinnovano automaticamente alla scadenza del Periodo iniziale minimo, come descritto più nei dettagli nella clausola 5.2.
  • Rivenditore: il/i rivenditore/i in franchising indicato/i nel/i Modulo/i d'ordine
  • Servizi: i servizi forniti al Cliente dal Fornitore (direttamente o in qualità di rivenditore autorizzato), come descritto più nei dettagli nel/i Modulo/i d'ordine, che possono includere formazione, importazione di dati, esportazione di dati, pulizia dei dati, sviluppo di soluzioni su misura e/o webinar, ma escluso il Servizio di installazione.
  • Tariffe per i Servizi: le tariffe dovute per i Servizi, descritte nei dettagli nel/i Modulo/i d'ordine o diversamente concordata per iscritto di volta in volta.
  • Servizio di installazione: ove applicabile, l'installazione e configurazione iniziale del Prodotto, come specificato nel/i Modulo/i d'ordine.
  • Tariffa di installazione: la tariffa dovuta per il Servizio di installazione.
  • Supporto tecnico: indica la fornitura di servizi di supporto tecnico in relazione al Prodotto, soggetti sempre al pagamento della Tariffa mensile da parte del Cliente.
  • Software di terzi: qualsiasi applicazione o servizio software di terze parti che il Fornitore fornisce o rende disponibile al Cliente nell'ambito di Prodotti (incluse eventuali Funzionalità aggiuntive) e/o Servizi (inclusi eventuali Servizi di installazione), sempre a condizione che il Cliente accetti di essere vincolato da tutte le condizioni applicabile a tale software di terzi.
  • Utenti dipendenti del Cliente presso le sedi del Cliente (inclusi i dipendenti della Sede centrale, ove applicabile) indicati nel/i Modulo/i d'Ordine a cui è consentito utilizzare i Prodotti.
  • GDPR del Regno Unito: ha il significato attribuitogli nella Sezione 3(1) (integrata dalla Sezione 205(4)) del Data Protection Act 2018 [Normativa britannica di attuazione del GDPR].
  1. Formazione del Contratto
    1. Data di entrata in vigore del Contratto. Il Fornitore fornirà il/i Modulo/i d'ordine al Cliente. Con la firma del/i Modulo/i d'ordine da parte del Cliente, entrerà in vigore un accordo giuridicamente vincolante tra le Parti. Il/i Modulo/i d'ordine, di cui ai presenti Termini e condizioni e al/ai Contratto/i di licenza. In caso di conflitto tra il Modulo d'ordine, i presenti Termini e condizioni e il/i Contratto/i di licenza, sarà applicato il seguente ordine di priorità: (1) Modulo d'ordine; (2) Termini e condizioni; e (3) Contratto/i di licenza. Non è consentita alcuna variazione dei Termini e condizioni se non concordata per iscritto dal Fornitore. Nel caso in cui al Prodotto del Cliente siano applicabili più Contratti di licenza, essi potranno avere congiuntamente la stessa priorità.
    2. Parti contraenti. Il Contratto viene stipulato tra il Cliente e il Fornitore. Se il Cliente è un Gruppo di Rivenditori o un OEM e acquista i Prodotti per l'uso da parte dei Rivenditori del proprio gruppo, l'uso dei Prodotti da parte dei Rivenditori sarà consentito sempre a condizione che tali Rivenditori rispettino i termini del presente Contratto. Nel caso in cui il Cliente sia un Gruppo di concessionari o un OEM, il Cliente dovrà (1) assicurarsi che tutti i Rivenditori accettino i termini del Contratto, compreso l'accertamento che gli Utenti impiegati da un Rivenditore accettino e siano vincolati dai suddetti termini; (2) adottare misure per garantire che i Rivenditori rispettino i termini del Contratto e (3) rispondere di tutte le azioni dei Rivenditori. Se il Cliente è un Gruppo di concessionari o un OEM che acquista i Prodotti per l'utilizzo da parte dei propri Rivenditori, la licenza concessa nella clausola 2.5 sarà estesa a tali Rivenditori. Ai Rivenditori sarà consentito utilizzare i Prodotti per tutta la durata di validità del Contratto e l'accesso ai Prodotti da parte di tali Rivenditori cesserà al momento della risoluzione del Contratto o dell'applicazione di qualsiasi altra clausola del Contratto che consenta la sospensione dell'accesso ai Prodotti.
    3. Inizio dell'abbonamento. Con la sottoscrizione di uno o più Moduli d’ordine il Cliente accetta di acquistare il Servizio di installazione, i Servizi e un abbonamento per l'utilizzo del/i Prodotto/i da parte del Cliente (a seconda dei casi), ivi comprese eventuali Funzionalità aggiuntive, e il Fornitore si impegna ad agevolarne la fornitura. Il Cliente accetta di pagare le Tariffe ulteriormente indicate nel/i Modulo/i d'ordine o diversamente concordate per iscritto tra le Parti di volta in volta. L'abbonamento del Cliente ai Prodotti inizierà alla Data di attivazione del Prodotto applicabile (come stabilito nel relativo Contratto di licenza.
    4. Funzionalità aggiuntive. Il Cliente potrà ordinare Funzionalità aggiuntive nel periodo di validità del Contratto, dandone comunicazione scritta al Fornitore (sarà accettata una comunicazione via e-mail). Il Fornitore confermerà al Cliente se sarà in grado di offrire le Funzionalità aggiuntive insieme alle relative Tariffe pagabili.
    5. Livelli dei Prodotti. Alcuni Prodotti hanno livelli diversi. La Tariffa mensile rifletterà il livello del Prodotto a cui il Cliente si abbonerà (ove applicabile). Se il Cliente richiederà ulteriori funzionalità per il Prodotto, incluse delle integrazioni, ciò potrebbe comportare l'assunzione di un diverso livello del Prodotto da parte del Cliente. Il Fornitore comunicherà al Cliente tale eventualità e l'importo del Canone mensile modificato, che dovrà essere pagato il mese successivo alla modifica, ai sensi delle clausole di adeguamento delle Tariffe specificate in ciascun Contratto di licenza applicabile.
    6. Intero accordo. presenti Termini e condizioni, insieme al/i Contratto/i di licenza e al/i Modulo/i d'ordine, costituiscono l'intero accordo tra le Parti. Il Contratto sostituisce tutti gli altri accordi e intese precedenti tra le Parti, sia scritti che verbali, in relazione ai Prodotti e Servizi forniti (inclusi, ove applicabile, il Servizio di installazione e/o le Funzionalità aggiuntive.
  2. Obblighi del Fornitore
    1. A fronte del pagamento delle Tariffe da parte del Cliente, il Fornitore dovrà fornire al Cliente (a seconda dei casi) i Servizi di installazione, i Servizi e/o i Prodotti (comprese eventuali Funzionalità aggiuntive) in base ai termini del Contratto.
    2. I Prodotti e/o i Servizi (inclusi, ove applicabile, i Servizi di installazione e le Funzionalità aggiuntive) dovranno essere forniti in maniera professionale e diligente, utilizzando ragionevole competenza e cura, in conformità con la buona prassi del settore.
    3. Il Fornitore dovrà adoperarsi in modo ragionevole per rispettare le tempistiche concordate per iscritto per la consegna dei Prodotti e/o dei Servizi (compresi i Servizi di installazione, se del caso), ma non garantisce alcuna tempistica.
    4. Il Fornitore si riserva il diritto di modificare l'ambito di utilizzo dei Prodotti se ciò si rendesse necessario per garantire la conformità a qualsiasi legge o requisito normativo applicabile.
    5. A condizione che il Cliente paghi sempre le Tariffe mensili, il Fornitore concederà al Cliente una licenza non esclusiva, limitata e revocabile per utilizzare il/i Prodotto/i per la durata dell'abbonamento al Prodotto in questione, in subordine al rispetto da parte del Cliente dei termini del Contratto, comprese le condizioni di licenza specificate nella clausola 10.3 seguente per le operazioni commerciali interne del Cliente.
    6. Previo pagamento delle Tariffe di installazione, il Fornitore fornirà i Servizi di installazione in relazione ai Prodotti. I Servizi di installazione saranno forniti in una data e un orario stabiliti dalle Parti di comune accordo.
    7. Previo pagamento delle Tariffe per i Servizi, il Fornitore fornirà i Servizi in relazione ai Prodotti. I Servizi saranno forniti in una data e a un orario stabiliti dalle Parti di comune accordo. Per alcuni Prodotti, la fornitura potrebbe avvenire in conformità ai termini di un Piano di progetto (come indicato nei Contratti di Licenza pertinenti).
  3. Obblighi del Cliente
    1. Il Cliente dovrà:
      1. collaborare con il Fornitore e fornirgli le informazioni ragionevolmente richieste per fornire i Prodotti, i Servizi e (ove applicabile) i Servizi di installazione e le Funzionalità aggiuntive; e rispettare tutte le leggi applicabili (inclusa, a titolo esemplificativo e non esaustivo, la Legge sulla protezione dei dati);
      2. pagare tutte le Tariffe applicabili ai sensi della clausola 4;
      3. nella misura in cui al Cliente sarà fornito dal Fornitore qualsiasi Software di terzi nell'ambito dei Prodotti e/o dei Servizi, rispettare tutti i termini di licenza applicabili a tale Software di terzi; e
      4. garantire che qualsiasi informazione di accesso fornita al Cliente e ai propri Utenti per accedere ai Prodotti e/o Servizi non sia condivisa con utenti terzi non autorizzati a utilizzare i Prodotti/Servizi nell'ambito dell'abbonamento del Cliente e avvisare tempestivamente il Fornitore se dovesse ritenere che tali dati di accesso siano stati compromessi o condivisi in violazione della presente clausola
    2. Se il Cliente richiederà al Fornitore di connettersi o interagire con un software fornito da un soggetto terzo (ad esclusione del Software di terzi), onde evitare qualsiasi dubbio, il Cliente dovrà assumersi la totale responsabilità di garantire che il Fornitore sia autorizzato a connettersi o interagire con tale software, e il Fornitore declina ogni responsabilità in merito a eventuali problemi, guasti o interruzioni causati da o derivanti dall'uso, dalla connessione o dall'interazione con tale software.
    3. Nel caso in cui il Cliente non adempia a uno qualsiasi dei propri obblighi contrattuali secondo le modalità e i tempi richiesti, e di conseguenza il Fornitore non sia in grado di adempiere ai propri doveri contrattuali ("Inadempienza del Cliente"), il Fornitore potrà (senza limitare alcun altro diritto o rimedio a sua disposizione) sospendere la fornitura del/dei Prodotto/i e dei Servizi (inclusi, se del caso, le Funzionalità aggiuntive e/o i Servizi di installazione) fino a quando l'Inadempienza del Cliente non sarà risolta. In tale eventualità, il Fornitore non risponderà nei confronti del Cliente di eventuali perdite o costi sostenuti da quest'ultimo a causa dell'impossibilità del Fornitore di adempiere ai propri obblighi contrattuali, né di eventuali sospensioni della fornitura. Inoltre, qualora, il Fornitore dovesse sostenere costi o perdite aggiuntivi o imprevisti, come diretta conseguenza dell'inadempienza del Cliente, il Fornitore si riserva il diritto di addebitare al Cliente tali costi e/o perdite, purché il Fornitore produca adeguate prove documentali degli stessi.
  4. Pagamento delle Tariffe
    1. Termini di pagamento. Le Tariffe, insieme a tutte le imposte applicabili, dovranno essere pagate in conformità con i termini di pagamento descritti nei dettagli nel/i Modulo/i d'ordine.
    2. Prima fattura. La prima fattura sarà inviata al Cliente alla Data di attivazione del Prodotto in questione o in prossimità della stessa e includerà tutte le Tariffe per i servizi e le Tariffe di installazione (ove applicabili), oltre che la Tariffa mensile. La Tariffa mensile per la prima fattura potrà essere adeguata su base proporzionale a seconda della Data di attivazione del Prodotto applicabile. Le fatture per la Tariffa mensile saranno inviate il primo giorno di ogni mese successivo.
    3. Mancato pagamento. l Fornitore potrebbe sospendere o interrompere l'accesso ai Prodotti e/o Servizi da parte del Cliente senza preavviso nel caso in cui le Tariffe non siano pagate alla data di scadenza del pagamento.
    4. Adeguamento delle Tariffe. Le tariffe per i servizi mensili e il pagamento del noleggio mensile (descritti alla clausola 4.1, denominati collettivamente le "Tariffe") non subiranno modifiche entro i primi 12 mesi, a meno che il Cliente non ordini servizi aggiuntivi. Dopo i primi 12 mesi, il fornitore potrà adeguare le Tariffe con un incremento annuo del 5%. Nel caso in cui i costi di sviluppo sostenuti dal Fornitore, o i costi dovuti a terzi per il software, causino un aumento superiore al 5%, il Fornitore si riserva la possibilità di incorporare tali sovraccosti nelle Tariffe, ma dovrà fornire al Cliente una spiegazione per tale aumento dei costi.
  5. Durata e risoluzione
    1. Periodo di validità iniziale minimo. A meno che il Contratto non venga risolto ai sensi delle clausole 5.3, 5.4 o 5.5, esso continuerà a rimanere in essere dalla data di entrata in vigore della prima Data di attivazione del Prodotto fino alla scadenza o alla risoluzione di tutti gli abbonamenti ai Prodotti acquistati dal Cliente ai sensi del presente Contratto. A scanso di equivoci, se saranno sottoscritti abbonamenti a più Prodotti, alcune Date di attivazione di Prodotti potrebbero differire, poiché alcuni Prodotti potrebbero essere stati attivati prima di altri. Tutti gli abbonamenti ai Prodotti dovranno essere allineati, in modo tale che si rinnovino tutti nella stessa data. Fatta salva la clausola 5.6, la data di rinnovo degli abbonamenti per tutti i Prodotti sarà la data di scadenza dell'ultimo abbonamento a un Prodotto attivato/diventato attivo. Questo periodo di validità iniziale degli abbonamenti ai Prodotti costituirà il "Periodo di validità iniziale minimo" ai fini del presente Contratto.
    2. Rinnovo automatico.. Sempre che il Contratto non venga risolto ai sensi delle clausole 5.3, 5.4 o 5.5, alla scadenza del Periodo di validità iniziale minimo in linea con la clausola 5.1, tutti i Prodotti compresi nel presente Contratto si rinnoveranno automaticamente per un ulteriore periodo corrispondente al Periodo di validità iniziale del Prodotto applicabile ("Periodo di rinnovo") e, qualora il Cliente abbia acquistato abbonamenti a più Prodotti, il periodo di rinnovo corrisponderà al Periodo di validità iniziale del Prodotto più lungo concordato dal Cliente
    3. Risoluzione per convenienza. Salvo diversamente previsto nel Contratto di licenza del Prodotto applicabile, il Cliente riconosce che il Contratto sarà in vigore per il Periodo di validità minimo iniziale e per eventuali Periodi di rinnovo successivi, a meno che non venga risolto ai sensi della clausola 5.4 (Risoluzione per giusta causa). Il Cliente potrà recedere dal Contratto prima di qualsiasi Periodo di rinnovo fornendo un preavviso non inferiore a novanta (90) giorni prima della scadenza del Periodo di validità minimo iniziale o di eventuali Periodi di rinnovo, inviando la propria richiesta via e-mail all'indirizzo customer@citnowgroup.com, tranne nel caso in cui il Contratto di licenza del Prodotto pertinente contenga una "Clausola di recesso". Laddove il Contratto di licenza del Prodotto applicabile contenga una "Clausola di recesso", il Cliente potrà risolvere tale Contratto di licenza utilizzando i diritti a lui concessi in tale "Clausola di recesso" al posto della presente clausola.
    4. Risoluzione per giusta causa Ciascuna delle Parti potrà risolvere immediatamente il Contratto previa comunicazione scritta nel caso in cui l'altra Parte:
      1. commetta una violazione sostanziale del Contratto e, se tale violazione è sanabile, non vi ponga rimedio entro trenta (30) giorni dalla richiesta scritta di farlo; oppure
      2. sia insolvente o fallisca, o stipuli un concordato volontario con i propri creditori, o cessi o minacci di cessare la propria attività.
    5. Acquisizioni e cessioni. Il Fornitore riconosce che di tanto in tanto potrebbero avvenire delle acquisizioni e/o cessioni all'interno dei Gruppi di Rivenditori o delle Società di vendita nazionali.In caso di cessione, il Cliente dovrà dare al Fornitore un preavviso scritto non inferiore a novanta (90) giorni inviando una e-mail all'indirizzo customer@citnowgroup.com, e sarà responsabile per il resto delle Tariffe del Periodo di validità minimo iniziale o di qualsiasi Periodo di rinnovo del sito interessato a meno che;
      1. Il Cliente trasferisca l'Abbonamento a un altro sito sotto il suo controllo; oppure
      2. Il sito aziendale di acquisizione accetti di rilevare l'abbonamento in questione
    6. Durata degli Abbonamenti per Gruppi di rivenditori e OEM. Se il Cliente è un Gruppo di Rivenditori o un OEM che ordina abbonamenti ai Prodotti per conto dei Rivenditori del suo gruppo, il Periodo iniziale minimo si applicherà a tali abbonamenti ai Prodotti, mentre tutti gli abbonamenti successivi stipulati dal Cliente per conto dei Rivenditori del suo gruppo daranno inizio a un nuovo Periodo iniziale minimo per tutti i Prodotti nell'ambito del Contratto tra il Fornitore e il Cliente. A scanso di equivoci, l'aggiunta di un nuovo Prodotto all'abbonamento del Cliente darà luogo a un nuovo Periodo iniziale minimo, con tutti i Prodotti che si rinnoveranno o scadranno nella stessa data.
    7. Conseguenza della risoluzione. Alla risoluzione del Contratto:
      1. il Cliente dovrà cessare immediatamente qualsiasi utilizzo dei Prodotti e della Documentazione del Programma (e fare in modo che tutti i Rivenditori (se del caso) e tutti gli Utenti facciano lo stesso);
      2. Il Fornitore cesserà di trattare tutti i dati personali contenuti nei Dati.
    8. Diritti maturati. La risoluzione del Contratto ai sensi della presente clausola 5 non pregiudicherà alcun altro diritto o rimedio spettante a una delle Parti ai sensi del presente Contratto o della legge e non inficerà alcun diritto o responsabilità maturati da una delle Parti, né il mantenimento in vigore di alcuna clausola del presente Contratto che sia espressamente o implicitamente destinata a rimanere in vigore al momento di tale risoluzione o successivamente.
    9. Ripresa. Se il Cliente richiederà la ripresa del proprio abbonamento per utilizzare il/i Prodotto/i entro 60 giorni dalla risoluzione del Contratto, il Fornitore sarà in grado di ripristinare l'abbonamento originale del Cliente per il/i Prodotto/i. Nel caso in cui tale richiesta da parte del Cliente sia effettuata oltre 60 giorni dopo l'annullamento o la risoluzione del Contratto, il Fornitore la gestirà come una nuova richiesta di abbonamento per l'utilizzo dei Prodotti. Il Fornitore non sarà in grado di offrire alcuna esportazione di dati dopo il periodo di 60 giorni.
    10. Cancellazione della formazione. Come descritto nelle Definizioni ("Funzionalità aggiuntive"), il Fornitore renderà disponibili, su richiesta dei Clienti, giorni di formazione in sede per il/i Prodotto/i e concorderà le date per tale formazione con il Cliente. Il Fornitore dovrà mettere a disposizione personale adeguatamente qualificato e formato per fornire tale formazione. Il Cliente accetta e riconosce che, in caso di cancellazione entro 72 ore dalla/e data/e di formazione concordata/e, gli sarà comunque addebitato il relativo costo e le Tariffe per tale formazione saranno comunque dovute. Il Fornitore si riserva il diritto di riprogrammare la data della Formazione.
  6. Protezione dei Dati
    1. Il Fornitore tratterà i Dati per conto del Cliente. L'ambito, la durata, le categorie e lo scopo dei dati personali trattati dal Fornitore ai sensi del presente Contratto sono stabiliti nell'Allegato A del/i Contratto/i di licenza.
    2. l Cliente deterrà tutti i diritti, titoli e interessi su tutti i Dati e sarà l'unico responsabile della legalità, affidabilità, integrità, accuratezza e qualità degli stessi. Il Fornitore riconosce e accetta che il Cliente sarà il titolare del trattamento dei dati personali contenuti nei Dati. Laddove il Cliente sia un OEM o un Gruppo di concessionari, le Parti concordano che i Dati potranno essere condivisi con il Fornitore dall'OEM o dal Gruppo di concessionari o dai Rivenditori all'interno del gruppo del Cliente. In tal caso, il Fornitore comprende e riconosce che il Rivenditore e un OEM/Gruppo di concessionari saranno congiuntamente responsabili del trattamento dei dati personali a lui divulgati, in base ai termini di un accordo scritto separato tra il Rivenditore e l'OEM/il Gruppo di concessionari, a seconda dei casi.
    3. Le istruzioni del Cliente in relazione al trattamento dei dati personali contenuti nei Dati saranno quelle riportate nell'Allegato A. Il Cliente avrà il diritto di aggiornare, modificare, emendare o sostituire tali istruzioni individuali, per iscritto o in formato leggibile a macchina (in forma di testo*), informando il referente designato dal Fornitore per le questioni relative alla protezione dei dati. Il Cliente dovrà, senza ritardi ingiustificati, confermare per iscritto o in forma testuale qualsiasi istruzione impartita verbalmente.
    4. Entrambe le Parti dovranno attenersi a tutti i requisiti applicabili della Legge sulla protezione dei dati. La presente clausola 6 integra e non alleggerisce, sopprime né sostituisce gli obblighi o i diritti di una delle Parti ai sensi della Legge sulla protezione dei dati.
    5. Fatta sempre salva la clausola 6.7.2, i dati personali compresi nei Dati potrebbero essere trasmessi o archiviati fuori dal Regno Unito e dallo Spazio Economico Europeo o dal Paese in cui si trova il Cliente, allo scopo di fornire i Prodotti e/o i Servizi (inclusi, ove applicabile, eventuali Funzionalità aggiuntive) ai sensi del Contratto.
    6. Fermo restando il carattere generale della clausola 6.4, il Cliente dovrà assicurare di predisporre tutte le basi legali e gli avvisi necessari per consentire il trasferimento legittimo dei dati personali al Fornitore per la durata e le finalità del Contratto.
    7. Fermo restando il carattere generale della clausola 6.4, il Fornitore dovrà, in relazione a tutti i dati personali trattati dallo stesso per l'adempimento dei propri obblighi ai sensi del Contratto:
      1. elaborare tali dati personali solo sulla base delle istruzioni scritte documentate del Cliente, a meno che le leggi di qualsiasi Paese membro dell'Unione Europea e/o la legge nazionale del Regno Unito (Leggi applicabili) non richiedano da parte del Fornitore il trattamento di tali dati personali. Nel caso in cui le Leggi applicabili prevedano che il Fornitore tratti tali dati personali, quest'ultimo dovrà informare il Cliente prima di tale trattamento, salvo che tali Leggi applicabili non gli impediscano di farlo;
      2. non trasferire alcun dato personale fuori dallo Spazio Economico Europeo e dal Regno Unito, a meno che non siano soddisfatte le seguenti condizioni:
        1. Il Fornitore abbia fornito garanzie adeguate in relazione a tale trasferimento;
        2. l'interessato disponga di diritti esercitabili e di mezzi di ricorso effettivi;
        3. Il Fornitore rispetti i propri obblighi ai sensi della Legge sulla protezione dei dati, fornendo un livello adeguato di protezione a tutti i dati personali trasferiti; e
        4. il Fornitore rispetti le istruzioni ragionevoli anticipate del Cliente durante il trattamento dei dati personali del Cliente;
      3. assistere il Cliente, a spese di quest'ultimo, nel rispondere a qualsiasi richiesta di un interessato per consentire al Cliente di rispettare gli obblighi previsti dalla Legge sulla Protezione dei dati in materia di sicurezza, notifiche di violazione, valutazioni di impatto e consultazioni con autorità di vigilanza o di regolamentazione;
      4. avvisare tempestivamente il Cliente qualora venga a conoscenza di una violazione di dati personali che interessi le informazioni personali del Cliente;
      5. su richiesta scritta del Cliente e alla risoluzione del Contratto, eliminare o restituire i dati personali del Cliente, in conformità con la clausola 6.11, a meno che non sia richiesto dalla Legge applicabile di archiviare i dati personali; e
      6. conservare registrazioni e informazioni che dimostrino il rispetto da parte sua delle presenti clausole 6 e 7. Il Fornitore dovrà consentire al Cliente e ai relativi rappresentanti autorizzati di condurre verifiche e ispezioni per accertare il rispetto della Legge sulla protezione dei dati, a condizione che tali verifiche e ispezioni siano effettuate con un preavviso ragionevole in un momento conveniente per entrambe le Parti. Tutte le informazioni rese note nell'ambito di tali verifiche e ispezioni saranno trattate come informazioni riservate, in conformità alla clausola 9. Verifiche e ispezioni dovranno essere eseguite non più di una volta l'anno, a meno che il Cliente, agendo ragionevolmente, ritenga che il Fornitore abbia violato la Legge sulla protezione dei dati; e
      7. informare tempestivamente il Cliente se, a giudizio del Fornitore, le istruzioni del Cliente violano la Legge sulla protezione dei dati. In tali casi, al Fornitore sarà consentito sospendere l'esecuzione di tali istruzioni fino a quando il Cliente non avrà confermato o modificato le stesse in modo da assicurarne la conformità alla Legge sulla protezione dei dati.
    8. Ciascuna delle Parti dovrà garantire l'adozione di misure tecniche e organizzative adeguate volte a proteggere dal trattamento non autorizzato o illecito dei dati personali e dalla perdita o dalla distruzione accidentale di tali dati o dal loro danneggiamento, commisurate al danno che potrebbe derivare dal trattamento non autorizzato o illecito o dalla perdita, dalla distruzione o dal danneggiamento accidentale, tenendo conto dello stato dello sviluppo tecnologico e del costo di attuazione di tali misure.
    9. Il Cliente acconsente che il Fornitore nomini dei sub-responsabili del trattamento dei dati personali ai sensi del Contratto. Un elenco dei sub-responsabili di cui si avvale il Fornitore è disponibile sul sito web di ciascuna azienda. Il Fornitore conferma di avere stipulato o che stipulerà (direttamente o tramite un membro del Gruppo CitNOW) un accordo scritto con i sub-responsabili del trattamento che incorpora termini sostanzialmente simili a quelli stabiliti nella presente clausola 6. Il Fornitore rimarrà totalmente responsabile di tutti gli atti o le omissioni di qualsiasi sub-responsabili del trattamento nominato da o per conto del Fornitore ai sensi della presente clausola 6. Laddove il Fornitore si avvalga di sub-responsabili del trattamento con sede fuori dal Regno Unito e dallo Spazio Economico Europeo, in un territorio in cui non sia in vigore una decisione di adeguatezza, dovrà rispettare i requisiti della clausola 6.7.2 prima che qualsiasi dato personale venga trasferito a tale sub-responsabile del trattamento. Un elenco di tutti i sub responsabili a cui si applica questa clausola è sempre disponibile sul sito web dei Fornitori. Di tanto in tanto il Fornitore potrebbe nominare nuovi sub-responsabili del trattamento e si consiglia al Cliente di controllare regolarmente il link riportato sopra per consultare l’elenco dei sub-responsabili del trattamento correnti di cui si avvale il Fornitore.
    10. Rivendicazioni da parte di terzi. Il Cliente dovrà indennizzare e difendere il Fornitore a proprie spese da tutti i costi, le rivendicazioni, i danni o le spese subiti e sostenuti dal Fornitore e/o da altri membri del Gruppo CitNOW o di cui il Fornitore e/o altri membri del Gruppo CitNOW potrebbero dover rispondere in ragione di qualsiasi inadempienza da parte del Cliente, degli Utenti, dei Rivenditori (se del caso), e/o dei dipendenti, subappaltatori o agenti del Cliente in relazione all'inadempienza dei propri obblighi ai sensi delle clausole 6 e/o 7, e/o della Legge sulla protezione dei dati, a seconda dei casi.
    11. Conservazione dei dati in caso di risoluzione. Laddove il presente Contratto venga risolto per qualsiasi motivo, il Fornitore dovrà conservare i Dati per un periodo di 60 giorni (o un periodo diverso specificato nel Contratto di licenza applicabile) dopo la risoluzione. Il Fornitore conserverà i Dati per il suddetto periodo per i seguenti motivi:
      1. per consentire al Cliente di cambiare idea e riprendere l'abbonamento al Prodotto con tutti i dettagli, le preferenze e le configurazioni ancora in vigore, se del caso; e
      2. per consentire al Cliente di richiedere un'esportazione dei propri Dati.
  7. Dati del Consumatore e Dati dei dipendenti
    1. Le Parti riconoscono e accettano che, poiché i Dati del Consumatore devono essere elaborati dal Fornitore per conto del Cliente, sarà responsabilità del Cliente identificare e registrare le basi legali per l'acquisizione e la condivisione dei Dati del Consumatore con il Fornitore. Il Fornitore non controlla in alcun modo i dati inseriti nei Prodotti dai Clienti e dai relativi Utenti. Di conseguenza, il Cliente dovrà assicurare e fare in modo che tutti gli Utenti garantiscano:
      1. di avere ottenuto il consenso di tutti i Consumatori affinché i loro Dati del consumatore vengano caricati nel/i Prodotto/i o trasmessi in altro modo al Fornitore; o
      2. laddove non venga ottenuto il consenso, che il Cliente abbia chiaramente identificato una o più basi legali diverse (come stabilito nella Legge sulla protezione dei dati) che consentano di caricare i Dati del Consumatore nel/i Prodotto/i o trasferirli in altro modo al Fornitore.
    2. Il Cliente dovrà tenere una registrazione scritta di tale base legittima e fornire al Fornitore, su richiesta, la prova di tale base legittima per il trattamento.
    3. Sarà responsabilità del Cliente, a prescindere dal fatto che si tratti di un OEM, un Gruppo di concessionari o un Rivenditore, garantire il rispetto delle clausole 7.1 e 7.2. Il Fornitore non si assume alcuna responsabilità nei confronti del Cliente e/o di qualsiasi Consumatore per il mancato ottenimento da parte del Cliente della facoltà e dell'autorità necessaria per condividere i Dati del Consumatore con il Fornitore. Nel caso in cui un Gruppo di concessionari o un OEM abbiano stipulato il presente Contratto per l'acquisto di abbonamenti per l'uso di Prodotti per conto dei propri Rivenditori, sarà responsabilità del Gruppo di concessionari dell'OEM assicurarsi che ciascun Rivenditore del gruppo abbia ottenuto l'autorizzazione e il permesso necessari prima che i Dati del Consumatore vengano caricati sul Prodotto o trasferiti in altro modo al Fornitore.
    4. Il Cliente dovrà risarcire il Fornitore per eventuali perdite, costi, rivendicazioni, danni o spese subiti e sostenuti dal Fornitore e/o da altri membri del Gruppo CitNOW a seguito della divulgazione di Dati del Consumatore da parte del Cliente senza che siano state ottenute le autorizzazioni e i permessi necessari prima della divulgazione.
    5. Fatto salvo quanto previsto dalla Legge sulla protezione dei dati, il Fornitore non utilizzerà né consentirà l'utilizzo dei Dati del consumatore se non per adempiere ai propri obblighi ai sensi del Contratto e/o secondo le istruzioni scritte del Cliente.
    6. Il Fornitore conferma che a tutti i dipendenti coinvolti nel trattamento dei Dati del Consumatore sarà vietato trattare i Dati del Consumatore al di fuori dell'ambito delle istruzioni descritte nel dettaglio nella clausola 7.5 di cui sopra. Il Fornitore conferma che qualsiasi soggetto autorizzato a trattare i Dati del Consumatore è vincolato da un impegno contrattuale alla riservatezza o è soggetto a un adeguato obbligo legale di riservatezza.
    7. Se una delle parti venisse a conoscenza di un trattamento non autorizzato o illecito dei Dati del Consumatore o se i Dati del Consumatore andassero persi o distrutti, o se una delle Parti scoprisse o sospettasse che si sia verificata una violazione di dati personali relativa ai Dati del Consumatore, tale Parte dovrà prontamente informare l'altra Parte e collaborare pienamente con quest'ultima per adottare le necessarie misure correttive nel più breve tempo possibile.
    8. Laddove i Dati dei Dipendenti siano caricati dal Cliente (in qualità di responsabile del trattamento) nel Prodotto, essi saranno accessibili al Fornitore e, solo in tale circostanza, il Fornitore agirà in qualità di responsabile congiunto dei Dati dei dipendenti. Sia il Cliente che il Fornitore tratteranno i Dati dei dipendenti nella misura necessaria per consentire l'adempimento dei propri obblighi contrattuali ai sensi del Contratto.
  8. Proprietà e diritti di proprietà intellettuale
    1. I Prodotti e la Documentazione del programma contengono informazioni riservate e proprietarie del Fornitore e tutti i copyright, i marchi e gli altri diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti sono di proprietà del Fornitore o dei relativi concessori di licenza terzi e non appartengono al Cliente. Nessuna disposizione del Contratto ha la funzione di trasferire i suddetti diritti di proprietà intellettuale al Cliente.
    2. Il Cliente non dovrà incorporare e/o utilizzare alcuno dei Prodotti e/o la Documentazione del programma, salvo quanto stabilito nel Contratto o senza il previo consenso scritto del Fornitore.
    3. Se il Fornitore dovesse apportare sviluppi o miglioramenti a uno qualsiasi dei Prodotti a seguito di feedback o suggerimenti dell'Cliente, CitNOW o il licenziatario del Prodotto in questione deterrà tutti i diritti di proprietà intellettuale su tale sviluppo/miglioramento del Prodotto senza alcun obbligo di riconoscere il feedback/suggerimenti del Cliente, e quest'ultimo non avrà alcun diritto di proprietà, titolarità o di altro tipo su tale sviluppo o miglioramento del Prodotto.
    4. Proprietà:
      1. il Fornitore è il titolare o il licenziatario, salvo diversa indicazione, di tutti i Diritti di proprietà intellettuale che sussistono nei Prodotti, negli abbonamenti e in tutto il materiale di formazione fornito in relazione ai Prodotti creati, sviluppati o prodotti prima, dopo o alla data del Modulo d'ordine. Tutti i diritti non espressamente concessi nel presente documento sono riservati al Fornitore.
      2. Il Cliente non dovrà incorporare e/o utilizzare alcun Prodotto ad eccezione di quanto stabilito nei presenti Termini e condizioni o in qualsiasi Contratto di licenza applicabile senza il previo consenso scritto del Fornitore.
      3. Nella misura in cui qualsiasi diritto di proprietà intellettuale sui Prodotti, sugli abbonamenti o su qualsiasi materiale di formazione spetta al Cliente, con la presente il Cliente cede in maniera irrevocabile, incondizionata e assoluta al Fornitore, con garanzia di pieno titolo e senza restrizioni, tutti i diritti, titoli e interessi in tali Diritti di proprietà intellettuale.
    5. Titolarità dei Contenuti. Nel caso in cui il Prodotto sia in grado di creare Contenuti, il Cliente sarà il solo responsabile dei Contenuti creati e distribuiti attraverso i Prodotti (se del caso), e della ricerca di consenso o di altre basi legali da parte di qualsiasi soggetto che potrebbe comparire o i cui beni potrebbero figurare all'interno di tali Contenuti. Il Cliente accetta di manlevare e tenere indenne il Fornitore da qualsiasi rivendicazione da parte di soggetti terzi che asseriscano che i Contenuti caricati dal Cliente contravvengono alle norme o siano illegali o diffamatori o violino i diritti di terzi.
    6. Destinatari. In conformità con la clausola 8.5 (Titolarità dei Contenuti), nel caso in cui il Prodotto consenta di creare Contenuti, il Cliente accetta che il Fornitore non sarà responsabile in alcun modo nei confronti dei destinatari a cui il Cliente invia i Contenuti e non risponderà in merito alla possibile ulteriore distribuzione di alcun Contenuto da parte del destinatario. Il Cliente accetta di indennizzare il Fornitore in caso di perdite sostenute a causa di eventuali rivendicazioni da parte di destinatari a cui il Cliente abbia inviato i Contenuti, o di eventuali pretese nei confronti di CitNOW da parte di terzi a cui i Contenuti siano stati ulteriormente distribuiti.
    7. Rivendicazioni. Nel caso in cui il Cliente riceva una Rivendicazione da parte di terzi nei confronti del Fornitore per violazione della proprietà o della proprietà intellettuale in relazione al/i Prodotto/i, il Cliente si impegna a informare il Fornitore senza indebito ritardo e di non agire per conto del Fornitore. A scanso di equivoci, il Cliente non dovrà dare per scontato, pretendere o dichiarare in altro modo l'accettazione della rivendicazione da parte del Fornitore.
    8. Utilizzo dei marchi. Il Cliente accetta che il Fornitore abbia il diritto di utilizzare il nome e il logo dell'azienda del Cliente per il proprio portafoglio per auto-promuovere la propria attività, in particolare su Internet, comprese le presenze sui social media del Fornitore. In qualsiasi momento, laddove il Cliente desideri escludere determinati tipi di utilizzo dalla presente clausola liberatoria o limitare il periodo di validità della stessa, potrà informare il Fornitore per iscritto.
  9. Riservatezza
    1. Il Cliente dovrà:
      1. mantenere riservate tutte le informazioni relative ai Prodotti (inclusi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, il loro oggetto e il codice sorgente), la Documentazione del programma, Servizi e Funzioni aggiuntive e limitare l'accesso agli stessi ai propri dipendenti che lavorano presso o in relazione ai siti web del Cliente e che hanno la necessità di conoscere e utilizzare tali informazioni; e
      2. fatto salvo quanto sopra, adottare tutte le altre misure che saranno di volta in volta necessarie per proteggere le informazioni riservate e i diritti di proprietà intellettuale del Fornitore nei Prodotti e nella Documentazione del Programma.
    2. Informazioni riservate. Ciascuna Parte potrebbe acquisire informazioni riservate di valore per l'altra durante il periodo di validità del presente Contratto, in relazione all'attività, alla tecnologia e/o ai clienti dell'altra Parte. Ciascuna Parte si impegna a mantenere segrete le informazioni riservate dell'altra Parte, nella misura consentita dalla legge.
    3. OEMs. Le Parti convengono che le informazioni relative all'utilizzo dei Prodotti da parte del Cliente non saranno considerate informazioni riservate ai fini della presente clausola. In particolare, il Fornitore avrà il diritto di divulgare queste informazioni a qualsiasi OEM con cui il Cliente collabora.
    4. CitNOW Group. Le Parti convengono che le informazioni di contatto del Cliente e l'utilizzo dei Prodotti da parte del Cliente potranno essere condivisi con altri soggetti giuridici e società all'interno del Gruppo CitNOW e il Fornitore farà in modo che tali soggetti giuridici gestiscano tali informazioni in conformità con gli impegni di riservatezza indicati nella presente clausola.
  10. Garanzie
    1. ll Fornitore garantisce:
      1. di avere il diritto di stipulare il presente Contratto e di concedere al Cliente una licenza per l'utilizzo dei Prodotti;
      2. di rispettare tutte le leggi e le norme applicabili in relazione alle proprie attività ai sensi del presente Contratto.
    2. Il Cliente garantisce e accetta:
      1. di avere la facoltà di stipulare il presente Contratto;
      2. di assicurare che tutti gli Utenti che utilizzano i Prodotti siano consapevoli dei propri obblighi sanciti nel Contratto;
      3. di avere il consenso degli Utenti per fornire al Fornitore i loro dati personali, ivi inclusi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nomi, ruoli lavorativi, dati di contatto e luogo di lavoro, affinché un individuo possa essere impostato come Utente del Prodotto, e per fornire loro supporto per tutta la durata del contratto;
      4. di rispettare tutte le leggi e le norme applicabili in relazione alla propria attività e all'utilizzo dei Prodotti;
      5. laddove il Cliente sia un soggetto giuridico sottoposto alla a regolamentazione da parte della Financial Conduct Authority, si assicurerà che, nell'utilizzo di qualsiasi Prodotto, i processi adottati siano conformi ai requisiti della Financial Conduct Authority (o di qualsiasi autorità di regolamentazione successiva);
      6. non subappalterà, condividerà, concederà in locazione né consentirà l'accesso o l'utilizzo di alcuna parte del/i Prodotto/i e/o della Documentazione del programma a terzi (ivi compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i rivenditori o i dipendenti dei rivenditori), per alcuno scopo.
    3. Il Cliente assicura di non compiere, e di fare in modo che i propri Utenti non compiano, le seguenti azioni:
      1. adattamento, modifica o traduzione (compilazione o decompilazione) del/dei Prodotto/i e/o della Documentazione del programma, salvo nella misura consentita dalla legge;
      2. rimozione, copertura sostituzione o alterazione di qualsiasi copyright o altro avviso di proprietà su qualsiasi Prodotto e/o sulla Documentazione del programma; e/o
      3. utilizzo del/i Prodotto/i e/o della Documentazione del programma per finalità diverse dagli scopi aziendali interni del Cliente;
      4. rimozione, copertura sostituzione o alterazione di qualsiasi copyright o altro avviso di proprietà su qualsiasi Prodotto e/o sulla Documentazione del programma; e/o
      5. vendita, concessione in locazione, offerta in vendita o in affitto, cessione, pegno o possesso parziale del/dei Prodotto/i e/o della Documentazione del programma in qualsiasi circostanza o distribuzione, o autorizzazione a qualsiasi altro soggetto ad utilizzare o usufruire del/dei Prodotto/i, della Documentazione del programma o di qualsiasi parte degli stessi.
    4. Il Fornitore non offre alcuna garanzia in relazione al Software di terzi (incluso qualsiasi software di soggetti terzi a cui si accede tramite l'uso del/i Prodotto/i).
    5. Il Cliente garantisce e accetta di essere l'unico responsabile della scelta del/i Prodotto/i e di accertarsi che il/i Prodotto/i soddisfi le proprie esigenze commerciali prima della stipula del Contratto.
    6. Il Cliente dovrà tenere completamente indenne il Fornitore da eventuali rivendicazioni da parte di terzi e/o da perdite, costi e spese associati e altri importi dovuti o sostenuti dal Fornitore e/o da altri membri del Gruppo CitNOW in seguito alla violazione del presente Contratto da parte del Cliente o ad atti od omissioni negligenti da parte di quest'ultimo o dei relativi Utenti.
  11. Limitazione di responsabilità
    1. Responsabilità delle Parti. Nessuna disposizione del Contratto esclude o limita la responsabilità di una delle Parti in caso di:
      1. morte o lesioni causate da negligenza;
      2. frode o falsa dichiarazione fraudolenta; oppure
      3. qualsiasi altra responsabilità che non possa essere limitata per legge.
    2. Esclusione di responsabilità. Fatta salva la clausola 11.1, il Fornitore declina ogni responsabilità in caso di perdite indirette o consequenziali, ivi incluse (a titolo esemplificativo ma non esaustivo), eventuali perdite indirette o consequenziali connesse a:
      1. perdita di utilizzo;
      2. perdita di profitti;
      3. perdita dei risparmi previsti;
      4. perdita o corruzione di dati o contenuti; (v) perdita o danni derivanti da informazioni false o imprecise o non aggiornate ottenute dal Cliente da terzi (ad esempio dalle ricerche HPI) e a cui il Cliente abbia avuto accesso attraverso l'uso del/i Prodotto/i;
      5. perdita di utilizzo o guasto del Prodotto connessi a prodotti o servizi forniti da terzi con i quali il Cliente abbia incaricato il Fornitore di collaborare per suo conto, e/o
      6. perdita di utilizzo o guasto in relazione al software di terzi che il Cliente ha richiesto di connettere o far interagire con i Prodotti.
    3. Massima responsabilità. Fatte salve le clausole 11.1 e 11.2, la massima responsabilità complessiva del Fornitore nei confronti del Cliente per qualsiasi rivendicazione in relazione al Contratto non andrà oltre i limiti indicati di seguito.
      1. per quanto riguarda la responsabilità per la violazione della clausola 6 (Protezione dei dati) da parte del Fornitore, una somma equivalente al 500% delle Tariffe complessive pagate dal Cliente nei dodici mesi immediatamente precedenti l'evento che ha dato origine alla rivendicazione. Fermo restando quanto sopra, se il Cliente avrà contribuito o causato la perdita per via del mancato rispetto della Legge sulla protezione dei dati, la responsabilità del Fornitore sarà adeguata di conseguenza e la propria responsabilità sarà limitata all'importo specificato nella clausola 11.3.2.
      2. Per quanto riguarda tutte le altre rivendicazioni derivanti dal Contratto, la responsabilità del Fornitore sarà limitata al 125% del totale delle Tariffe pagate ed esigibili dal Cliente nei dodici mesi immediatamente precedenti l'evento che ha dato origine alla rivendicazione.
    4. Diritti di terzi. I dipendenti, subappaltatori, licenziatari e fornitori del Fornitore beneficeranno dei limiti e delle esclusioni di responsabilità stabiliti nella presente clausola 11.
    5. Il Cliente riconosce che, salvo diversamente specificato in un Contratto di licenza, i Prodotti e i Servizi sono forniti "così come sono" senza alcuna garanzia in merito alla loro disponibilità e il Fornitore non garantisce né assicura che i Prodotti e i Servizi saranno in ogni momento esenti da interruzioni o da errori. Inoltre, il Fornitore declina ogni responsabilità in merito alla perdita di disponibilità derivante da uso improprio, manutenzione programmata, cause esterne al di fuori del controllo del Fornitore, inclusi servizi o modifiche non condotti da quest'ultimo, o dall'uso di Prodotti o Servizi diversi da quelli consentiti nell'ambito dei presenti Termini e condizioni o dei corrispondenti Contratti di licenza.
  12. Supporto tecnico e aggiornamenti
    1. Supporto tecnico. Fatta salva la clausola 13.2 (Limitazione di disponibilità) per la durata del Contratto e in base all'abbonamento al Prodotto acquistato dal Cliente, il Fornitore potrà mettere a disposizione del Cliente il supporto tecnico per il/i Prodotto/i. Ove applicabile, i livelli del servizio di supporto tecnico saranno descritti nei dettagli nella pagina del Prodotto pertinente del sito web CitNOW. I siti web applicabili al Prodotto acquistato sono reperibili tramite il sito web del Gruppo CitNOW (www.citnowgroup.com).
    2. Aggiornamenti. Il Fornitore rilascia il software in maniera iterativa; di conseguenza, i Prodotti sono destinati ad aggiornarsi e a cambiare nel corso del tempo, man mano che vengono rilasciate nuove funzionalità. Il Fornitore potrà, a sua ragionevole discrezione, modificare o aggiornare i Servizi e i Prodotti. Il Fornitore si adopererà in maniera commercialmente ragionevole per fornire un ragionevole preavviso di tali tempi di inattività. Ciò potrebbe incidere in maniera continuativa sui presenti Termini e condizioni e il Fornitore si riserva il diritto di modificare i presenti Termini e condizioni di conseguenza, ai sensi della clausola 14.4.
    3. Contatto. Il Cliente e i relativi Utenti potranno contattare il Fornitore per ricevere supporto utilizzando i metodi descritti nei dettagli nella pagina Prodotti del sito web CitNOW(www.citnowgroup.com). Il Cliente accetta che il Fornitore possa utilizzare i dati di contatto forniti da un Utente al fine di fornire supporto costante.
  13. Disponibilità
    1. Disponibilità. Il Fornitore si impegnerà a rendere i Prodotti disponibili entro l'orario lavorativo principale del Cliente e dovrà avvisare il cliente (ove possibile) prima che venga effettuato qualsiasi lavoro di manutenzione che potrebbe influire sulla disponibilità del/i Prodotto/i.
    2. Limitazione della disponibilità. L'indisponibilità dei Prodotti derivante dall'uso improprio degli stessi, dalla manutenzione programmata e da cause esterne non imputabili al Fornitore, compresi gli interventi di assistenza o le modifiche non eseguite dal Fornitore, sono esclusi dall'obiettivo di disponibilità.
    3. Funzionamento dei Prodotti. Il Fornitore non garantisce che l'uso o il funzionamento dei Prodotti sarà sempre ininterrotto o esente da errori. Se non diversamente specificato nello specifico, in un Contratto di licenza, i Prodotti vengono forniti "così come sono" senza alcuna garanzia in merito alla loro disponibilità o alle prestazioni.
    4. Supporto tecnico. Il Fornitore farà tutto il possibile per porre rimedio a eventuali interruzioni o errori nei Prodotti portati alla sua attenzione nell'ambito del Supporto tecnico.
    5. Connessioni. Il Fornitore non è responsabile di eventuali rita sa Internet. Il Cliente è l'unico responsabile dell'approvvigionamento, del mantenimento e della protezione delle proprie connessioni di rete e dei collegamenti di telecomunicazione dai propri sistemi ai data center del Fornitore.
  14. Disposizioni generali
    1. Forza maggiore. Nel caso in cui una delle Parti sia impossibilitata ad adempiere a uno qualsiasi degli obblighi previsti dal presente Contratto per il verificarsi di un evento al di fuori del suo ragionevole controllo (un Evento di forza maggiore), tale Parte potrà, non appena verrà a conoscenza dell'Evento di forza maggiore, richiedere l'esonero da responsabilità in relazione a qualsiasi ritardo nell'adempimento o inadempimento di tale obbligo nella misura in cui il ritardo o l'inadempimento siano dovuti a un Evento di forza maggiore. Una Parte potrà rescindere il Contratto dandone comunicazione all'altra Parte qualora sia colpita da un Evento di forza maggiore per un periodo pari o superiore a 30 giorni.
    2. Rinuncia. Il mancato o ritardato esercizio da parte di una delle Parti di un qualsiasi diritto o rimedio previsto dal Contratto o dalla legge non costituirà una rinuncia a tale o a qualsiasi altro diritto o rimedio. Nessuna rinuncia di una delle Parti nell'esercizio di qualsiasi diritto ai sensi dei presenti Termini e condizioni impedirà a tale Parte di esercitare tale diritto in futuro.
    3. Sopravvivenza delle clausole. Se una qualsiasi disposizione de presenti Termini e condizioni risultasse inapplicabile, le restanti disposizioni rimarranno valide.
    4. Modifiche. Il Fornitore si riserva il diritto di apportare modifiche ai presenti Termini e Condizioni e/o a qualsiasi Contratto di licenza. Le modifiche entreranno in vigore previo congruo preavviso (non inferiore a 30 giorni). Nel caso in cui eventuali modifiche ai documenti abbiano l'effetto di ridurre in modo sostanziale la funzionalità dei Prodotti o di imporre al Cliente obblighi aggiuntivi che il Cliente non sia in grado di rispettare, il Cliente avrà il diritto di recedere dal Contratto dandone comunicazione scritta al Fornitore senza alcuna penalità, e le eventuali Tariffe mensili già pagate dal Cliente in relazione al periodo successivo alla risoluzione saranno rimborsate. L'ultima versione dei presenti Termini e condizioni e del Contratto di licenza sarà sempre disponibile sul sito web del Gruppo CitNOW (www.citnowgroup.com)https://www.citnowgroup.com/legal.
    5. Legge applicabile. Il Contratto è disciplinato dalla legge applicabile al soggetto giuridico indicato nel/i Modulo/i d'ordine e dai presenti Termini e condizioni e sarà soggetto alla giurisdizione esclusiva dei tribunali in cui tale soggetto è registrato.

Single-Legal